Attualità

Altra conferma under per l’attacco: Francesco Trové ancora biancazzurro

La Redazione
Francesco Trové
Dopo Losavio, un'altra conferma nel reparto offensivo e nella batteria degli under in casa U.S. Città di Fasano
scrivi un commento 2

Dopo Losavio, un’altra conferma nel reparto offensivo e nella batteria degli under in casa U.S. Città di Fasano: Francesco Trové si è legato per un’altra stagione al club biancazzurro.

nn

Nato a Galatina il 4 ottobre 2002, il 18enne aitante attaccante salentino (alto 188 centimetri) è arrivato a Fasano nel settembre scorso, proveniente dall’Otranto, formazione di Eccellenza che lo aveva acquisito dal settore giovanile della Virtus Francavilla; nel club idruntino ha giocato due campionati, stabilendo un record: a 15 anni ha segnato il gol “più giovane” mai realizzato nel massimo torneo regionale. Nella prima stagione fasanese ha totalizzato 16 presenze, entrando una volta nel tabellino dei marcatori, nel girone d’andata, nella gara con il Bitonto.

nn

Prima punta classica, nello scorso campionato è stato impiegato anche da attaccante esterno destro. “È un ruolo che non prediligo ma se il mister me lo chiede… – dice – quest’anno in attacco stanno arrivando tanti elementi brevilinei, esterni o trequartisti, dal dribbling facile, per una punta con le mie caratteristiche è una fortuna”. È contento di restare in biancazzurro “anche perché la società sta allestendo una squadra importante”. E, per chiudere, un appello ai tifosi: “Seguiteci, quest’anno ci toglieremo tante soddisfazioni, siamo pronti a vincere contro chiunque”.

nn

Ancora insieme, Ciccio!

n

martedì 10 Agosto 2021

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti