Attualità

«Smart go city», venerdì l’incontro pubblico sulla nuova mobilità del trasporto pubblico locale

La Redazione
«Smart go city»
L'assessore Martucci: «Raccoglieremo idee e proposte dei cittadini e in particolare degli studenti per candidare la migliore progettualità all'avviso pubblico regionale»
scrivi un commento 4

Condividere con la cittadinanza strategie e progettazioni relative alla mobilità del trasporto pubblico locale ed extraurbano che il Comune di Fasano vuole mettere in atto e vuole candidare al bando regionale «Smart go city».

Questo l’obiettivo dell’incontro che si terrà venerdì 27 maggio tra amministrazione, scuole e studenti nella Sala Agape dell’istituto di istruzione secondaria superiore «Salvemini» di Fasano. L’appuntamento è alle 11. Interverranno: il sindaco Francesco Zaccaria, l’assessore alla Mobilità Donatella Martucci, il dirigente dei Lavori Pubblici Rosa Belfiore, gli esperti in strategie di mobilità Serena Rita Schilardi e Pasquale Castellano.

Durante l’incontro saranno illustrate e condivise le idee che il Comune intende candidare alla seconda edizione della misura della Regione Puglia «Smart go city» (POR Puglia FESR-FSE 2014/2020 – Asse IV «Energia sostenibile e qualità della vita» – Azione 4.4 «interventi per l’aumento della mobilità sostenibile nelle aree urbane e sub urbane» – sub-Azione 4.4.b «Rinnovo del materiale rotabile»).

In particolare, l’amministrazione ha predisposto un questionario per raccogliere suggerimenti e indicazioni sul trasporto pubblico che è possibile compilare al seguente link (https://docs.google.com/forms/d/1_pA8gVCY-XPJ8Ww0oXWU6dg5lCnphipownm_OUJ4uSk/viewform?edit_requested=true )

Obiettivo è ammodernare i mezzi riservati al trasporto pubblico locale attraverso l’acquisto di nuovi autobus che inquinino meno e organizzare le modalità del trasporto in base alle esigenze dei cittadini e in particolare dei più giovani: «È indispensabile il coinvolgimento dei nostri giovani perché sono soprattutto gli studenti delle scuole Medie e Superiori delle nostre frazioni a utilizzare maggiormente i mezzi pubblici – spiega l’assessore alla Mobilità Donatella Martucci –. Per questo chiediamo loro proposte e idee migliorative che possano consentirci di costruire una progettualità, da candidare al bando regionale, effettivamente rispondente alle esigenze della comunità. Inoltre, mercoledì, in consiglio comunale, approveremo un aggiornamento del piano urbano del traffico, che è già stato approvato all’unanimità in commissione. Vogliamo sostituire gli attuali bus con mezzi ibridi/elettrici per ridurre più possibile le emissioni e vogliamo sensibilizzare all’uso del trasporto pubblico rispetto alle singole auto di famiglia».

martedì 24 Maggio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti