Presentazione libro

Giovani e lavoro, la scrittrice Megli alla Selva di Fasano con il suo romanzo formativo “La Piccola Jo”

la scrittrice e imprenditrice Emanuela Megli
Nella villa dell’autrice si parla di Generazione Zeta e Millennials tra istruzione formazione e lavoro, come creare un dialogo proficuo per un futuro in alleanza intergenerazionale
scrivi un commento 45

Giovedì 4 agosto alla Selva di Fasano, in viale dei castagni 32-36, alle ore 18,30, si parlerà di giovani e lavoro, con la scrittrice e imprenditrice Emanuela Megli, che per la terza volta invita i residenti e i turisti della Valle d’Itria alla discussione di temi sociali presenti sullo sfondo dei suoi romanzi formativi.

In questa occasione a partire dal suo recente romanzo La Piccola Jo, Di Giuseppe Laterza Edizioni, è la volta dell’adolescenza e giovinezza, oltre la crisi alla ricerca di una libertà, che è autorealizzazione generativa in una società che può riscoprire il contatto con chi è più giovane, recuperando le proprie radici e permettendo il passaggio e lo scambio generazionale.

L’autrice, esperta di parità di genere, affronta oggi la parità generazionale, offrendo sia strumenti comunicativi a supporto di una relazione spesso conflittuale tra genitori e figli, tra insegnanti e studenti, tra imprenditori e giovani lavoratori, sia uno scenario interpretativo nella lettura delle dinamiche della generazione zeta, che toccano i cosiddetti millennials, i loro orientamenti e comportamenti, le loro scelte di studio e di lavoro.

Sarà attraverso questo dialogo, con l’intervento di rappresentanti della politica, come l’assessora Cinzia Caroli del Comune di Fasano, la Dott.ssa Cristina Sunna, esperta della Regione Puglia del sistema di educazione e istruzione, la prof. Mariella Muzzupappa del Liceo da Vinci di Fasano e l’Editore Giuseppe Laterza, che si offrirà ai partecipanti un contributo alla costruzione di un senso comune sul tema giovani e lavoro, con l’apertura a nuove iniziative concrete da intraprendere.

L’evento è promosso dal Presidio del libro di Fasano, grazie alla Prof.ssa Annamaria Toma, alla Città di Fasano e alla Proselva, in collaborazione con Aipec, la rete degli imprenditori per l’Economia di Comunione, l’Associazione igino Giordani di Bari.

Partecipazione su prenotazione al numero 3349845588.

 

mercoledì 3 Agosto 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti