Formazione

Aprono anche a Monopoli le aule accreditate della Dante Alighieri di Fasano

Aprono anche a Monopoli le aule accreditate della Dante Alighieri di Fasano
È stata presentata, giovedì 4 agosto, l’importante opportunità per il Comune di Monopoli
scrivi un commento 75

È stata presentata, giovedì 4 agosto, un’importante opportunità per il Comune di Monopoli: l’apertura delle aule accreditate della Dante Alighieri a Monopoli.

La presentazione delle aule accreditate della Dante Alighieri a Monopoli è avvenuta con un evento che si è tenuto presso la sala riunioni “Brigida-Rozzoli” del Palazzo di Città, realizzato grazie alla collaborazione dell’Amministrazione Comunale, rappresentata in questa occasione dalla Consigliera comunale Dott.ssa Adelaide Ramirez.

L’incontro è stato moderato da Francesco Joseph Pagnelli e ha visto la presenza del Presidente del Consiglio comunale di Monopoli, Dott. Luigi Domenico Colucci; del Presidente dell’Organismo Formativo Dante Alighieri-ETS; del coordinatore operativo ANPAL Puglia e Basilicata, Dott. Angelo Silvestri.

All’interno delle nuove aule accreditate a disposizione della Città di Monopoli sarà possibile usufruire di tutti i servizi e le opportunità, oltre alle conoscenze, che l’Associazione Dante Alighieri, che ha la sua sede principale a Fasano, ha messo a punto nei suoi oltre 30 anni di esperienza sul territorio pugliese: dall’offerta di percorsi di istruzione e formazione professionale e specialistica, passando per l’orientamento al lavoro, come anche percorsi di riqualificazione lavorativa per inoccupati e disoccupati, stranieri e categorie a rischio.

Il Dott. Luigi Domenico Colucci, Presidente del Consiglio comunale di Monopoli, in apertura del dibattito ha ringraziato l’Associazione Dante Alighieri e tutti coloro i quali si prodigano per far sì che vengano date opportunità e aiuti concreti a tutti coloro che vogliono incrementare la loro professionalità, specialmente attraverso lo studio. «Gli enti formativi, insieme alle reti nazionali e regionali – ha aggiunto il Dott. Colucci – danno un preziosissimo apporto sia ai ragazzi per essere presentati nel mondo del lavoro, sia per il reinserimento nel mondo del lavoro per coloro i quali lo hanno perso.»

L’Associazione Dante Alighieri – come ha sottolineato il Dr. Giuseppe Pagnelli, Direttore dell’Associazione Dante Alighieri – «non è solo formazione, ma si occupa anche di tutto ciò che circonda il mondo dell’occupazione e delle competenze sia a livello nazionale e internazionale, per questa ragione è accreditata anche per la cooperazione internazionale».

Il coordinatore operativo ANPAL Puglia e Basilicata, il Dott. Angelo Silvestri, ha posto l’attenzione, invece, sulla collaborazione degli interventi pubblici – come quello dei Centri per l’impiego – con gli enti privati. Questa collaborazione ha mostrato negli ultimi anni di essere una soluzione per poter raggiungere importanti risultati, che il pubblico da solo non riuscirebbe a raggiungere. Solo collaborando, infatti, è possibile creare un ponte tra i cittadini alla ricerca di un impiego e le aziende alla ricerca di dipendenti.

Al termine del dibattito è intervenuto anche il Dott. Emidio Smaltino, funzionale del dipartimento politiche del lavoro, istruzione e formazione, il quale si è complimentato per la serietà e l’organizzazione con la quale la Dante Alighieri affronta le sfide che quotidianamente gli si presentano.

Le nuove aule, adibite alle attività di istruzione, formazione, assolvimento dell’obbligo scolastico ad altro, sono già operative e pronte ad ospitare i cittadini in via Fiume n.31/A (angolo via Ungaretti n.1/H) a Monopoli.

 

sabato 6 Agosto 2022

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti